biscottilamanna

Biscotti Artigianali


 

Panettone artigianale

Il Panettone è un dolce natalizio molto noto e apprezzato, consumato durante le festività, che vanta origini antichissime. Attualmente è un dolce particolarmente diffuso e prodotto in Italia. Nato sicuramente a Milano, in Lombardia, non ci sono notizie certe sull'origine del nome, anche se le ipotesi fanno risalire il termine 'panettone' da 'pan del Toni', ovvero il primo fornaio che probabilmente lo sfornò. C'è inoltre chi ritiene che il nome sia stato adottato semplicemente per indicare un grosso pane. E' il dolce più classico del Natale, protagonista immancabile delle nostre tavole nei giorni di festa.

Noi lo produciamo in modo artigianale infatti il processo di lavorazione è piuttosto complesso e laborioso; innanzitutto il lievito deve essere naturale, la farina deve possedere determinate caratteristiche il burro deve essere profumato e di altissima qualità per rendere il panettone morbido al palato ed infine per ultimo mettiamo delle arance candite di nostra produzione senza conservanti e coloranti per dare quel profumo che solo le nostre arance possono dare.

L'impasto deve essere lavorato più volte, lievitando tre volte.

 

 

Pandoro Classico

 

Questa è una golosità tipica veronese, delicata, soffice, "cresciuta", che ha trovato un posto d'onore nelle tavole natalizie italiane.

Il nostro Pandoro artigianale è un prodotto assolutamente genuino, che grazie alla lavorazione artigianale ed alla freschezza degli ingredienti può garantire un sapore unico, che non troverete mai in nessun altro pandoro di produzione industriale.

Una preparazione semplice e genuina, senza conservanti e senza alterazioni di nessun genere,  cotto in forno a legna, vi consentiranno di poter gustare un pandoro buonissimo non solo per il gusto ma anche per la salute!

 

 

 

         

         

Pastiera napoletana

 La pastiera è un dolce napoletano tipico del periodo pasquale, uno dei capisaldi della cucina napoletana. Ha avuto il riconoscimento di prodotto agroalimentare tradizionale. La pastiera è una torta di pasta frolla farcita con un impasto a base di ricotta, frutta candita, zucchero, uova e grano bollito nel latte. La pasta è croccante mentre il ripieno è morbido. Il colore è giallo oro molto intenso. Il profumo e il sapore cambiano a seconda delle spezie e degli aromi utilizzati durante la preparazione. Nella ricetta classica gli aromi utilizzati sono cannella, canditi, scorze d'arancia, vaniglia e acqua di fiori d'arancio. Oggi ci sono numerose variazioni alla ricetta classica che vanno dall'aggiunta di crema pasticcera nell'impasto interno, al cioccolato bianco nella pasta frolla. Le massaie partenopee la preparano di solito il giovedì santo o il venerdì santo. Anche se oggi giorno la pastiera si può gustare in qualsiasi periodo dell'anno.

 

 

ROCCOCO' E MOSTACCIOLI:

 

 

 

 

PANETTONE-DESIGN:

 

 

COLOMBA PASQUALE:

 

 

 

 

TARALLO E "NGINETTO" DI PASQUA NASPRATI: